Bilancio Etico-Sociale

E’ uno strumento di comunicazione e rendicontazione, rivolto a tutti gli interlocutori dell’organizzazione e finalizzato a riferire con trasparenza sui riflessi economici, sociali e ambientali dell’attività.
Il Bilancio Sociale consente di apprezzare le performance sotto diversi aspetti anche non economici e di stimolare il continuo miglioramento della coerenza tra azioni, mission e carisma fondativo.
Il modello di rendicontazione adottato si ispira al concetto di ecologia integrale e rispetta le linee guida per il bilancio sociale di cui al Codice Unico del Terzo Settore.
Scarica il bilancio sociale in pdf

Lettera agli stakeholder
Premessa metodologica

Identità

Carta d’identità
Mission e valori
Storia
Attività svolta
Strategie e politiche
Governance ed organizzazione
Sistema di gestione dei rischi e certificazioni

Analisi di materialità

Metodologia adottata per la materialità
Matrice di materialità

Mappa degli stakeholder e analisi di impatto

Mappa degli stakeholder e dell’impatto generato
Analisi dell’impatto

Indicatori di impatto

Indicatori di capitale economico
Indicatori di capitale umano
Indicatori di capitale relazionale
Indicatori di capitale ambientale
La dinamica del capitale spirituale

Politiche di miglioramento
Strumenti per l’invio di feedback

Partnership

Il Bilancio Etico Sociale è nato dall’accordo di collaborazione scientifica tra il Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Verona e ADOA – Associazione Diocesana Opere Assistenziali.
Il progetto di redazione del bilancio etico-sociale è stato sviluppato con la direzione scientifica del prof. Giorgio Mion.

Al progetto hanno sinora aderito 20 enti ADOA: Banco Alimentare del Veneto, Caritas Diocesana Veronese, Cooperativa Sociale I Piosi, Cooperativa sociale Santa Maddalena di Canossa, Delegazione Europea San Giovanni Calabria (Istituto don Calabria), Ente Casa Madre delle Figlie della Carità di Canossa, Fondazione Casa di Riposo Eufemia Carrirolo, Fondazione Casa di Riposo San Giuseppe Onlus, Fondazione Corte Palazzo Onlus, Fondazione Gobetti, Fondazione di partecipazione ESODO, Fondazione Monsignor Alessandro Marangoni, Fondazione Pia Opera Ciccarelli Onlus, Fondazione Villa Serena Bardolino, Istituto Poverette Casa Nazareth, Opera Famiglia Canossiana, Piccola Fraternità della Lessinia, Piccola Fraternità di Isola della Scala, Piccola Fraternità Porto di Legnago, Piccola Fraternità San Zenetto

ADOA nasce per iniziativa del Vescovo di Verona, allo scopo di coordinare l’azione caritativa di Enti, Istituti religiosi ed Organizzazioni di origine ecclesiale o direttamente collegati con gli organismi ecclesiali del territorio della Diocesi di Verona.

ADOA - Associazione Diocesana Opere Assistenziali