Seguici su
Cerca

Mission

Carta d'Identità

Nome dell’ente: Associazione Diocesana Opere Assistenziali – ADOA Verona
Forma giuridica: Associazione
Indirizzo sede legale: Via Vescovado, 7 – Verona (VR)
Aree territoriali di operatività: Diocesi di Verona
Partnership istituzionali ed appartenenza a reti/gruppi:
• Università degli Studi di Verona, Dipartimento di Economia Aziendale e Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento
• UNEBA Veneto
• Ufficio Nazionale di Pastorale della Salute della CEI
• CESEN – Università Cattolica del Sacro Cuore
• Ordine degli Avvocati di Verona
• Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto

Adoa come strumento per prendersi cura di chi si si prende cura

L’Associazione è stata fondata nel 2000 dalla Diocesi di Verona e da altre quattro Realtà con sede a Verona accomunate dalla medesima ispirazione cristiana e proprietarie di case di riposo per anziani: la Fondazione Pia Opera Ciccarelli Onlus di San Giovanni Lupatoto, la Parrocchia dei SS. Fermo e Rustico di Colognola ai Colli in qualità di proprietaria di Casa Mons. Alessandro Marangoni, la Congregazione dei Poveri Servi della Divina Provvidenza e la Congregazione delle Piccole Suore della Sacra Famiglia. Tra il 2011 ed il 2013 ADOA si riorganizza aprendosi anche al mondo della diversa abilità, della psichiatria, della formazione e delle opere di carità. Tra il 2013 ed il 2020 aderiscono ad ADOA Enti che svolgono il proprio servizio per gli anziani, le persone diversamente abili, con disturbi psichici, e con particolari bisogni sociali nati o promananti da esperienze di una chiesa locale particolarmente vivace. Tali Enti sono di diversa natura giuridica e di dimensione variabile, tutti nati da esperienze della carità cristiana accomunate da una mission di cura e custodia della Persona, oltre che da finalità non profit. L’Associazione sviluppa sinergie e coordina azioni comuni ai diversi Enti aderenti in ambito culturale e formativo, economico ed organizzativo, tecnico e giuridico.

Difendendo l’autonomia gestionale e patrimoniale degli Enti aderenti e promuovendo processi comuni, ADOA consente di sviluppare esperienze di rete, aumentando l’efficienza e l’efficacia gestionale degli Enti Aderenti, rafforzandone la significatività nei confronti delle Istituzioni e sviluppando la consapevo-
lezza del ruolo sociale che tali Enti possono svolgere per riportare al centro dell’azione e del pensiero collettivo la cura amorevole e fraterna delle relazioni a difesa della dignità della Persona, in qualsiasi condizione essa sia.

ADOA è un network etico a capitale relazionale, essa è un ‘facilitatore di sinergie” e promuove collaborazioni solidali a sviluppo orizzontale e a matrice territoriale, dove il fine è importante tanto quanto lo stile ed il metodo con cui si è ottenuto il risultato. L’obiettivo dell’azione è il bene comune degli Enti aderenti, tra sostenibilità integrale, umanizzazionedeiprocessidicuraetestimonianzadeivalori che professiano nel concreto delle scelte aziendali e dei comportamenti personali.