Con-essere, oltre le parole. …

 
 

Con-essere, oltre le parole.
Con-essere, attraverso il gioco, che, evidentemente, non ha età.
Con-essere, con quella leggerezza che sa rendere unico l’incontro.

Questa È scuola di vita.Le cosiddette “case di riposo”, in verità, possono essere luoghi pieni di vita, se ci si lascia un po’ andare, se si lasciano da parte un po’ gli schemi, se ci si svuota da solidi preconcetti lasciandosi riempire di bellezza e semplicità.

Con-essere, oltre le parole.
Con-essere, attraverso il gioco, che, evidentemente, non ha età.
Con-essere, con quella leggerezza che sa rendere unico l’incontro.

Questa È scuola di vita.Le cosiddette “case di riposo”, in verità, possono essere luoghi pieni di vita, se ci si lascia un po’ andare, se si lasciano da parte un po’ gli schemi, se ci si svuota da solidi preconcetti lasciandosi riempire di bellezza e semplicità.